Ricalcolo origini rotazione tavola Fanuc

220,00

5
220,00 (22% IVA inclusa)

Macro CNC per il ricalcolo delle origini dopo rotazione delle tavola. la macro ha due modalità di utilizzo. La creazione di nuove origini ruotate o rototraslate, o l’utilizzo della stessa origine in uso ma traslata mediante la funzione G52. La macro di ricalcolo origini si presta molto bene grazie a queste due configurazioni sia per l’utilizzo su alesatrici che su centri di lavoro orizzontali.

COD: FA01 Categorie: ,
La macroistruzione esegue il ricalcolo dell’origine rispetto al centro tavola, in seguito ad una rotazione della tavola girevole. Mediante la macroistruzione è possibile creare una nuova origine ruotata oppure ruotata e traslata, partendo da una qualsiasi origine di base ed impostando i gradi di rotazione della tavola. All'interno della macro si dovrà esclusivamente inserire nei parametri #127, #128 e #129 la posizione del centro tavola in coordinate macchina.

La macro prevede due modalità di utilizzo per adattarsi alle varie esigenze: la prima modalità crea una nuova origine ricalcolata rispetto al centro tavola, caso tipico delle lavorazioni eseguite su alesatrici dove si desidera avere origini nuove ma ricalcolate dall'origine iniziale, per poter intervenire indipendentemente su tutte le origini nelle fasi di finitura. Un secondo caso di utilizzo prevede invece un temporaneo spostamento dell’origine attiva con l’utilizzo della funzione G52, per raggiungere la nuova posizione dell’origine dopo la rotazione tavola. Al termine della lavorazione, disattivando semplicemente la funzione G52 si ritornerà all'origine impostata inizialmente.

Descrizione

La macroistruzione esegue il ricalcolo dell’origine rispetto al centro tavola, in seguito ad una rotazione della tavola girevole. Mediante la macroistruzione è possibile creare una nuova origine ruotata oppure ruotata e traslata, partendo da una qualsiasi origine di base ed impostando i gradi di rotazione della tavola. All’interno della macro si dovrà esclusivamente inserire nei parametri #127, #128 e #129 la posizione del centro tavola in coordinate macchina.

La macro prevede due modalità di utilizzo per adattarsi alle varie esigenze: la prima modalità crea una nuova origine ricalcolata rispetto al centro tavola, caso tipico delle lavorazioni eseguite su alesatrici dove si desidera avere origini nuove ma ricalcolate dall’origine iniziale, per poter intervenire indipendentemente su tutte le origini nelle fasi di finitura. Un secondo caso di utilizzo prevede invece un temporaneo spostamento dell’origine attiva con l’utilizzo della funzione G52, per raggiungere la nuova posizione dell’origine dopo la rotazione tavola. Al termine della lavorazione, disattivando semplicemente la funzione G52 si ritornerà all’origine impostata inizialmente.

Ultime RECENSIONI